The state of software development in Italy

V.1 - Mid 2020

Cosa abbiamo fatto

Ad inizio maggio 2020 abbiamo lanciato la prima edizione della nostra indagine per capire chi sono e come lavorano i Developer Italiani. Hanno risposto all'appello 723 Devs provenienti da tutta Italia, in rappresentanza sia del mondo dei Freelance che del mondo dei lavoratori dipendenti.

Quali sono le prospettive

Per quanto il campione analizzato non sia statisticamente significativo, abbiamo raccolto informazioni interessanti e tanti spunti per far sì che questa ricerca possa crescere e diventare un appuntamento fisso, per rappresentare in maniera completa l'ecosistema dello sviluppo software in Italia e la sua evoluzione del tempo.

Alcuni dei feedback che abbiamo ricevuto

Perchè l'abbiamo fatto?

L'intento era quello di scattare una fotografia di un ecosistema di professionisti spesso ignorato, per potergli dare voce.

Crediamo fortemente nel valore della libertà e dell'autonomia che questa professione garantisce e vogliamo diffonderne i valori.

Crediamo nelle opportunità che offre, permettendo a chiunque sia dotato di voglia e capacità di apprendere, in ogni luogo d'Italia, di collaborare con imprese di tutto il mondo senza necessità di emigrare e di contribuire così allo sviluppo del proprio territorio.

Essendo sempre alla ricerca di talenti con cui collaborare, siamo direttamente interessati a comprendere cosa è importante per i developer e quali sono i fattori da tenere in considerazione per creare le condizioni di lavoro migliori.

Chi siamo

BitBoss è una Startup incubata in i3p, l'incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino.

Creiamo software e applicazioni web-based custom, in grado di migliorare la produttività delle imprese e dare loro un vantaggio competitivo rispetto ai concorrenti.

Lavoriamo tutti i giorni con la nostra rete di Developer distribuita in tutta Italia, come se fossero in ufficio con noi.